Strumento di divulgazione e studio

Viva la Costituzione - La Costituzione come strumento di divulgazione e studio


L’Archivio di Stato di Rovigo e il presidente Luigi Contegiacomo (foto a lato) ha promosso la realizzazione di 20 dvd che testimoniano l’attività di divulgazione della Carta costituzionale dell’associazione rodigina “Viva la Costituzione” tra i cittadini e gli studenti. Venerdì 14 dicembre alle 17.15 all’Archivio di Stato di Rovigo (sala Sichirollo) verranno presentati i filmati realizzati da Digital Ink srl che documentano le lezioni e gli incontri tenuti dall’associazione Viva la Costituzione nell’arco del 2012


Rovigo - Si terrà venerdì 14 dicembre alle 17.15 all’Archivio di Stato di Rovigo (in via Sichirollo) la presentazione e la cerimonia di consegna dei dvd realizzati da Digital Ink srl per il progetto “La Costituzione in Polesine”, alla presenza della presidente della Provincia Tiziana Virgili, del presidente della Cassa di Risparmio del Veneto Giovanni Costa e dei sindaci polesani coinvolti.
L’attività di divulgazione della Costituzione in Polesine è iniziata nel 2007 e ha coinvolto i Comuni, la Provincia, l’Università e gli istituti scolastici per un totale di circa 9mila persone.

Su proposta dell'associazione “Viva la Costituzione” di Rovigo, che ha curato per più di sei anni l'attività di conoscenza e di divulgazione della nostra Carta nel territorio polesano, l'Archivio di Stato si è reso disponibile a raccogliere e conservare tutta la documentazione prodotta negli anni dall'associazione stessa. Ha ritenuto però di integrare tale azione con una filmazione sistematica di tutte le iniziative pubbliche (e di una parte di quelle svolte nelle scuole) realizzate da Viva la Costituzione nell'arco del 2012. E' nato così il progetto “La costituzione in Polesine”, grazie al sostegno della Cassa di Risparmio del Veneto, del suo presidente e della sua dirigenza.

In pratica il progetto si compone di 20 dvd: 19 incontri pubblici svolti da febbraio a novembre 2012 più un dvd-film che documenta la nascita di questa attività e i suoi risultati, focalizzando soprattutto la partecipazione straordinaria dei cittadini e il ruolo dei Comuni polesani. I filmati sono stati realizzati dalla Digital Ink srl di Rovigo in collaborazione con l'Archivio di Stato e “Viva la Costituzione”. Tra l'Archivio di Stato e Viva la Costituzione sarà stipulata una convenzione in base alla quale l'Archivio curerà la conservazione e la fruizione per lo studio del materiale depositato e “Viva la Costituzione” avrà il compito di divulgare i filmati nel territorio polesano a partire dal 2013.

L’Archivio di Stato, luogo della memoria per eccellenza e già promotore negli ultimi anni di molte iniziative volte a garantire la conservazione e la valorizzazione della memoria scritta e orale che riguarda la storia del territorio polesano e della sua gente, nel contesto più generale della storia italiana del ‘900 ha ritenuto assolutamente prioritario documentare ora anche questo Polesine del Duemila, un Polesine consapevole dei valori universali contenuti nella nostra straordinaria carta costituzionale.


viva-la-costituzione.jpg